CHI SIAMO

Medici per i Diritti Umani (MEDU) è un’organizzazione umanitaria indipendente e senza fini di lucro che nasce per iniziativa di un gruppo di medici, ostetriche e altri volontari impegnati in una missione sanitaria con le comunità indigene del Kichwa delle Ande ecuadoregne.

MEDU si costituisce formalmente nel 2004 a Roma con l’obiettivo di curare e testimoniare, portare aiuto sanitario alle popolazioni più vulnerabili, a partire dalla pratica media raccontare e denunciare le violazioni dei diritti umani e in particolare l’esclusione dall’accesso alle cure.

Principi

Medu si propone di:

  • portare assistenza sanitaria alle popolazioni più vulnerabili nelle situazioni di crisi nel mondo e in Italia,
  • promuovere l’impegno volontario di medici ed altri operatori professionali della salute, così come di cittadini e professionisti di altre discipline necessari alle sue azioni,
  • sviluppare all’interno della società civile spazi democratici e partecipativi per la promozione del diritto alla salute e degli altri diritti umani,
  • sostenere iniziative di cooperazione che valorizzino il ruolo dei partner locali e che rendano le popolazioni protagoniste del proprio sviluppo.

Partendo dalla pratica medica ed in totale indipendenza:

  • rileva i rischi di crisi e le minacce alla salute e alla dignità con il fine di contribuire alla loro prevenzione,
  • ricerca la cooperazione di altri partner per azioni di solidarietà al di là dell’area della salute,
  • denuncia con una azione di testimonianza le violazioni dei diritti umani ed in particolare l’esclusione dal diritto alla salute,
  • sviluppa nuovi approcci e nuove pratiche di salute pubblica, fondati sul rispetto della dignità umana e delle diverse culture dei popoli,
  • si impegna ad intrattenere una relazione di totale trasparenza con i suoi donatori.

Trasparenza

STATUTO / BILANCIO 2016 / BILANCIO 2015 / BILANCIO 2014 / BILANCIO 2013 / BILANCIO 2012 / BILANCIO 2011

Organico

consiglio direttivo (2018-2020):

Marie Aude Tavoso (presidente),
Giuseppe Barbieri (tesoriere),
Marco Zanchetta (vice presidente),
Micol Stivala (segretaria),
Cristina Marchetti,
Michele Spinicci

coordinatore generale:

Alberto Barbieri

coordinatore amministrativo:

Paolo Perri

coordinatrice ufficio Roma:

Roseli Petry

coordinatrice ufficio Firenze:

Serena Leoni

responsabile progetti nazionali:

Mariarita Peca

responsabile progetti internazionali:

Teresa Leone

responsabile raccolta fondi/comunicazione

Francesca Fasciani

Lavora con noi

Sud lavoro ong

Ruolo: Coordinatore del progetto nell’ambito del progetto “Terragiusta 2019
Luogo : Calabria e Puglia
Durata collaborazione: Calabria (gennaio 2019- maggio 2019); Puglia (giugno 2019 – novembre 2019)
Condizioni: contratto di collaborazione continuativa e coordinata di 12 mesi a partire da gennaio 2019
Scadenza della call: entro il 3 dicembre 2018

LEGGI TUTTO