gennaio 2018

Rosarno rogo incendio

ROSARNO: CRONACA DI UNA MORTE ANNUNCIATA

Rosarno, 27 gennaio 2018 – Una donna morta, un’altra gravemente ferita. Questo al momento il bilancio del devastante rogo divampato ieri notte nella tendopoli/baraccopoli di San Ferdinando nella Piana di Gioia Tauro, il ghetto più grande d’Italia che ospita duemila migranti impiegati nella raccolta degli agrumi. Oltre metà’ dell’insediamento è andato...
LEGGI TUTTO

Rosarno, otto anni dopo la rivolta: dove vivere e lavorare rimane vergognosamente disumano

Otto anni dopo la rivolta di Rosarno, poco o nulla è cambiato per i quasi 3.000 lavoratori migranti che anche quest’anno si sono riversati nella Piana di Gioia Tauro per la stagione agrumicola. Secondo i dati raccolti della clinica mobile di Medici per i Diritti Umani (Medu), attiva per il sesto...
LEGGI TUTTO