settembre 2011

L’arrivo di Sarwai in Italia

E’ arrivato qualche giorno fa a Roma, proveniente dalla Grecia e diretto in Norvegia dove lo aspetta uno zio. Sarwari è poco più che un bambino, ha 15 anni, ed è evidente a chiunque ne osservi il viso e il fisico. Non è evidente però per la polizia che dopo...
LEGGI TUTTO

Rifugiati politici – Presentazione dei primi sei mesi di attività del progetto Un camper per i diritti dei rifugiati a Roma.

[social_button button=”facebook” furl=”http://www.mediciperidirittiumani.org/rifugiati-politici-presentazione-dei-primi-sei-mesi-di-attivita-del-progetto-un-camper-per-i-diritti-dei-rifugiati-a-roma/” flayout=”button_count” fwidth=”450″ faction=”like” fcolorsheme=”light”] Città senza dimora è un’indagine sulle condizioni socio-sanitarie delle persone senza dimora nelle città di Roma e Firenze realizzato da Medici per i diritti umani (MEDU) nell’ambito del progetto “Un camper per i diritti”. Questo progetto – servizio itinerante di prima assistenza e...
LEGGI TUTTO
Tipo di documento:Report

Rifugiati politici – Presentazione dei primi sei mesi di attività del progetto Un camper per i diritti dei rifugiati a Roma.

[social_button button=”facebook” furl=”http://www.mediciperidirittiumani.org/rifugiati-politici-presentazione-dei-primi-sei-mesi-di-attivita-del-progetto-un-camper-per-i-diritti-dei-rifugiati-a-roma/” flayout=”button_count” fwidth=”450″ faction=”like” fcolorsheme=”light”] Città senza dimora è un’indagine sulle condizioni socio-sanitarie delle persone senza dimora nelle città di Roma e Firenze realizzato da Medici per i diritti umani (MEDU) nell’ambito del progetto “Un camper per i diritti”. Questo progetto – servizio itinerante di prima assistenza e...
LEGGI TUTTO
Tipo di documento:Report

Storia di Liaqat

Giorno: 7.9.2011 Operatori: coordinatrice camper, due medici,un mediatore culturale Diagnosi: Ferite da percosse All’operatrice/volontaria: Anita Cara Anita, Oggi abbiamo incontrato Liaqat. La giornata è stata intensa . Anche oggi c’erano molti ragazzi (forse 100-120), tanti giovanissimi e poi continuano ad arrivare bambini e famiglie. Ricordati, ora ce ne sono due...
LEGGI TUTTO