Report

ABUSI, TORTURE E DETENZIONI ILLEGALI NELL’INFERNO LIBICO

OXFAM, MEDU e BORDELINE SICILIA : “ABUSI, TORTURE E DETENZIONI ILLEGALI NELL’INFERNO LIBICO” Un nuovo rapporto denuncia le brutalità all’ordine giorno sui migranti in Libia da parte di milizie locali, trafficanti e bande criminali Appello urgente per la revoca dell’accordo tra Italia e Libia e per un cambio di rotta...
LEGGI TUTTO
Tipo di documento:Comunicati stampa, Report,
Progetto:On-to
Tortura

UNA MALATTIA CHIAMATA TORTURA. ROTTE MIGRATORIE DALL’AFRICA SUB-SAHARIANA ALL’EUROPA

Roma, 26 Aprile 2017 – “Gli uomini, le donne e i bambini che sbarcano sulle coste italiane si trovano in una condizione simile a coloro che sono reduci da una guerra. Una guerra non solo dell’uomo contro l’uomo – tutte lo sono – ma una guerra particolare contro l’umanità che...
LEGGI TUTTO
Tipo di documento:Comunicati stampa, Report,
Progetto:Psychè
Piana Gioia Tauro - Terraingiusta

PIANA DI GIOIA TAURO – DIGNITA’ E DIRITTI VIOLATI NEL GHETTO PIÙ GRANDE DI ITALIA

  TERRAINGIUSTA PIANA DI GIOIA TAURO DIGNITA’ E DIRITTI VIOLATI NEL GHETTO PIÙ GRANDE DI ITALIA I DATI E LE ANALISI DI MEDICI PER I DIRITTI UMANI AL TERMINE DELLA STAGIONE AGRUMICOLA 2016-17 Roma, 12 Aprile 2017 – Medici per i diritti umani (MEDU) ha presentato al Comune di San...
LEGGI TUTTO
POMODORO / BASILICATA: SI CHIUDE LA STAGIONE TRA LAVORO GRIGIO E CAPORALATO

POMODORO/BASILICATA: SI CHIUDE LA STAGIONE TRA LAVORO GRIGIO E CAPORALATO

Il “laboratorio Basilicata” si conferma un percorso a metà. Aumentano i contratti ma nei campi permangono condizioni di sfruttamento e caporalato. Nonostante l’apertura di due centri di accoglienza rimangono carenti i servizi di tutela per i lavoratori e inesistente il trasporto da e verso i luoghi di lavoro. A livello...
LEGGI TUTTO
Tipo di documento:Report
Esodi

ESODI. Rotte migratorie dai paesi sub-sahariani verso l’Europa

ESODI/EXODI. La mappa web interattiva è basata sulle testimonianze di mille migranti provenienti da Eritrea, Gambia, Nigeria, Senegal, Mali, Costa d’Avorio, Etiopia, Sudan ed altri paesi sub-sahariani. Cinque le rotte terrestri principali dall’Africa occidentale e dal Corno d’Africa all’Algeria, alla Libia e all’Egitto. Tra i fattori che spingono alla migrazione,...
LEGGI TUTTO
Tipo di documento:Comunicati stampa, Report